Arriva RIVALUE, il software per l'efficienza energetica della propria casa

Pubblicato il: 26/01/2012
Autore: Redazione GreenCity

A Klimahouse 2012 Rockwool ha presentato RIVALUE, un software gratuito per migliorare l'efficienza energetica della propria abitazione.

In occasione di KlimaHouse 2012, la fiera internazionalespecializzata per l'efficienza energetica e la sostenibilità in edilizia in programma a Bolzano dal26 al 29 gennaio, Rockwool ha presentato RIVALUE, lo strumento di pianificazione sviluppato da a2c con il supporto di esperti in fisica dell'edificio della ZHAW (Scuola universitaria professionale di Zurigo a Winterthur).
Il nuovo software è promosso da Rockwool in collaborazione con Hoval e Alpi Fenste.

arriva-rivalue-il-software-per-l-efficienza-energe-1.jpg

Con RIVALUE è possibile ridurre i costi energetici, in poche mosse: è sufficiente inserire i dati relativi all'edificio per ottenere una stima indicativa dei consumi e successivamente valutare le soluzioni più idonee per interventi di riqualificazione.
Attraverso modelli 3D è possibile scegliere finestre ad elevate prestazioni, soluzioni di isolamento per tetti, pareti e solai e sistemi d'impiantistica efficienti. Per ottenere la massima efficienza energetica è infatti necessario ridurre le dispersioni attraverso l'involucro edilizio opaco e trasparente, oltre a sostituire l'impianto di riscaldamento.
RIVALUE è in grado di calcolare intempo reale il peso energetico di ogni scelta effettuata e di restituire una stima dei costi di intervento. L'utente può, viceversa, grazie ad un'innovativa funzionalità, fissare il tetto di spesa e lasciare che sia il software stesso ad individuare le soluzioni migliori in base al budget disponibile e, a calcoli conclusi, può procedere con un check del progetto e con la stampa del materiale da utilizzare come base di partenza per lo sviluppo del progetto di riqualificazione della propria casa.
RIVALUE è gratuito ed è disponibile online all'indirizzo www.rivalue.it.

Categorie: Casa

Tag: Green Tech

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: