Phoenix Contact presenta il cavo con connettore CCSplus

Pubblicato il: 13/10/2016
Autore: Redazione GreenCity

Phoenix Contact da tempo investe sulla mobilità elettrica ed è un partner per i produttori di veicoli elettrici, per i costruttori di stazioni di ricarica e per chi realizza infrastrutture di ricarica di veicoli elettrici.

Phoenix Contact parteciperà all’edizione 2016 di Smart Mobility World, in programma il 17 e 18 ottobre a Lainate (MI).
Presso lo stand D03-C04, l’azienda presenterà tutte le proprie soluzioni per la stazione e le infrastrutture di ricarica, compreso il nuovissimo cavo con connettore CCSplus.
Questo innovativo sistema è destinato a permettere la ricarica sicura del veicolo elettrico in DC (Modo 4) con una corrente di ricarica massima di 350 A
Grazie all’innovativa soluzione di raffreddamento del cavo, l’utilizzatore del veicolo elettrico potrà ricaricare in tempi ancor più contenuti in condizioni di totale sicurezza e potendo contare su un’adeguata manovrabilità del cavo.
La gamma prodotto Phoenix Contact comprende prese veicolo CCS (Combined Charging System) che permettono la ricarica sia in AC che in DC, cavi di ricarica in AC (Modo 2 e Modo 3) ed in DC (Modo 4) secondo la IEC 61851-1, prese Tipo 2 lato infrastruttura di ricarica,  controllori specifici EVCC (Electric Vehicle Charge Control) e dispositivi di monitoraggio delle correnti residue (in AC ed in DC): una gamma completa per una proposta completa in grado di soddisfare chi realizza stazioni di ricarica e chi produce veicoli elettrici.

Categorie: Mobilità

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: