Roma: sciopero generale Usb, mezzi pubblici a rischio venerdì 21 ottobre

Pubblicato il: 20/10/2016
Autore: Redazione GreenCity

Servizio regolare fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20.

Sciopero per tutta la giornata e di tutte le categorie di lavoratori, pubbliche e private, venerdì 21 ottobre. L’agitazione è  stata proclamata dalla sigla sindacale Usb ed è a livello nazionale.  
A rischio quindi nella Capitale il trasporto pubblico dell’intera rete Atac, con disagi sulle linee di bus, tram e metropolitane, sulle ferrovie Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Termini-Centocelle. I problemi si estendono anche alle linee periferiche gestite da Roma Tpl. 
Servizio comunque regolare fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20. 
Assicurati dall'Ama i servizi minimi essenziali e le prestazioni indispensabili per la pulizia e il decoro della città. Tra questi il pronto intervento a ciclo continuo, la  raccolta di pile, farmaci e siringhe abbandonate, la pulizia dei mercati e la raccolta dei rifiuti prodotti da case di cura, ospedali e caserme, oltre ai servizi essenziali del settore funerario. 

Categorie: Mobilità

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: