Sciopero trasporto, Roma in tilt: chiuse tutte le metro

Pubblicato il: 06/07/2017
Autore: Redazione GreenCity

Ecco la situazione in tempo reale. Previste due fasce di garanzia: fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Non attive Ztl Centro e Trastevere.

Oggi, giovedì 6 luglio, la tenuta di Roma è ancora una volta messa a dura prova da uno sciopero del trasporto pubblico proclamato dai sindacati Sul, Usb e Faisa Confail. L'agitazione indetta dal Sul sarà di 24 ore, mentre quelle dell'Usb e della Confail saranno di 4 (rispettivamente dalle 11 alle 15 e dalle 8.30 alle 12.30).
Per quanto riguarda la protesta di 24 ore saranno in vigore le due fasce di garanzia in cui il servizio funzionerà regolarmente: fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20.
Le astensioni dal lavoro riguardano la rete Atac (bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo, Termini-Centocelle) e i bus periferici gestiti dalla Roma Tpl. 
Per agevolare la mobilità in concomitanza con lo sciopero del trasporto pubblico, il transito nelle Zone a traffico limitato diurne del Centro e di Trastevere è consentito anche ai veicoli sprovvisti di permesso. 
Allo stato attuale sono chiuse Metro A, Metro B/B1, Metro C e Roma-Lido. Mentre è attivo con riduzioni il servizio Termini-Centocelle e Roma-Viterbo (servizio urbano).

Categorie: Mobilità

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: