City Pop: la nuova app per il microliving

Pubblicato il: 21/06/2021
Autore: Redazione GreenCity

City Pop sta esportando il suo concetto abitativo anche a livello internazionale: Milano, Praga, Francoforte, Berlino, Londra, Amsterdam e Parigi.

City Pop è un nuovo concetto abitativo, sviluppato per rispondere alle mutate esigenze della società in termini di comodità, flessibilità ed innovazione tecnologica. Un concetto inedito di “abitare”, a metà strada tra l’hospitality e il residenziale classico, rivolto a chi ha bisogno di soggiornare in un luogo per un tempo troppo lungo per un hotel e troppo breve per un affitto canonico o che è alla ricerca di una soluzione flessibile e corredata di tanti servizi. I profili che rientrano in questo target inglobano già oggi milioni di persone in tutta Europa e rappresentano un trend in continuo aumento: studenti, lavoratori flessibili, neo-single, nonni che si prendono cura dei loro nipoti e coppie alla loro prima esperienza di convivenza.
Il format City Pop prevede appartamenti microliving di 28-83 mq, completamente arredati e dotati di tutti i comfort, progettati in base ai principi della neuroarchitettura, grazie alla quale gli spazi e l’illuminazione sono stati progettati in modo da definire il carattere e l'anima dello spazio e garantire la stessa qualità e comfort in tutti i "micro living" nelle varie location in Europa. Inoltre, per favorire uno stile di vita fatto di condivisione e scambio, in tutte le strutture City Pop è incoraggiata l’integrazione degli ospiti grazie alle zone co-living, agli eventi organizzati per la community City Pop e alla chat dello stabile presente nell’app.
Proprio l’app rappresenta il cuore e il motore del concept City Pop: un’applicazione intuitiva, sviluppata internamente, che permette di pianificare e gestire autonomamente il periodo di permanenza all’interno di City Pop. Grazie all’app è infatti possibile programmare in totale autonomia una visita dell’appartamento, per verificarne la disposizione degli spazi e la qualità degli arredi e delle dotazioni: è sufficiente riservare una finestra temporale, durante la quale è possibile accedere all'appartamento e immaginarsi a casa. Anche la prenotazione e la gestione del contratto d'affitto, degli spazi comuni e dei servizi avviene direttamente nell'app.
La prenotazione avviene in 5 minuti e il relativo contratto viene confermato da City Pop entro 30 minuti. Al momento del check-in la chiave virtuale all’interno dell’app viene abilitata e il cliente può accedere sia al proprio appartamento, che agli spazi comuni e alle altre aree dell’edificio.
Progettata per rispondere alle esigenze degli ospiti e soddisfare i requisiti per una vita sostenibile, l’app permette inoltre di esplorare e prenotare tutti i servizi “on demand” messi a disposizione da City Pop per migliorare il soggiorno dei propri clienti: dai posteggi alla mobilità condivisa (auto e bici), dalle consegne di pasti a domicilio ai servizi di lavanderia professionale e di pulizia dell’appartamento, fino all’assistenza h24 grazie al sistema di ticketing presente nell’app.
La funzione Pop meet, una “chat di casa”, facilita infine il contatto con gli altri inquilini, con i quali è così possibile incontrarsi e condividere esperienze, mentre la sezione "Around You" mostra ciò che il quartiere offre, dai locali più cool alle esperienze da non perdere per scoprire a pieno la città.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: