A piedi da Issengo/Falzes, in Val Pusteria

Pubblicato il: 28/06/2021
Autore: Redazione GreenCity

Tante escursioni per ogni livello di difficolta, partendo dal Tanzer, piccolo gioiello a pochi chilometri da Brunico.

Fare escursionismo nei dintorni di Issengo - Falzes è uno dei modi migliori per vivere la natura incontaminata della Val Pusteria. Trovare il sentiero giusto non è però sempre facile ma in questo altopiano le opportunità sono davvero tante, dalle più semplici passeggiate (da fare anche con il passeggino) ai trekking più impegnativi per esperti.
Per esempio, tanti gli itinerari nel grande bosco davanti a Issengo, dove si può scegliere di camminare da 1 a oltre 10 km, con un dislivello minimo sotto i 100 metri, spostandosi verso il laghetto di Issengo, lungo il sentiero di LandArt o il percorso fitness.
Seguendo un sentiero in lieve e costante pendenza in direzione del laghetto, si costeggiano prati e campi e un piccolo corso d'acqua. Sulla destra si intravedono le prime abitazioni del paese di Issengo, che sorge su un soleggiato altopiano di mezza montagna. Qui si trova anche il famoso Castel Schöneck, dimora natale del cavaliere e menestrello Oswald von Wolkenstein. Si raggiunge poi il Parco Avventura Kronaction, il più grande parco d'arrampicata dell'Alto Adige dove, guidati da un team di professionisti, ci si può cimentare in uno degli avventurosi percorsi tra gli alberi. Meritano una visita anche l'orto botanico e la distilleria di olio di pino mugo dell'azienda familiare Bergila, che si occupa di questa attività da tre generazioni. 
Livello medio è, invece, il Sentiero del Miele percorso tematico lungo l'omonima Collina del miele (Honigberg), che parte dal centro di Issengo e si snoda attraverso magnifici boschi e prati, lungo un itineraio scandito da 6 stazioni informative. Il sentiero punta in direzione di Falzes, mostrando la straordinaria interazione tra natura e il mondo animale ed è lungo circa 10 km e, in tutto, ci si impiegano circa 4 ore. 
Di ben altro spessore i percorsi trekking, sempre percorribili partendo dal Tanzer, che esplorano le montagne a nord di Issengo, come l'escursione al Monte Sommo, da Platten. Un bellissimo itinerario di circa 5 ore, per 800 metri di dislivello, che porta fino a 2.300 metri circa, prima tra boschi e poi tra le vette. 
Sempre da Platten, molto bella anche l'escursione sulla cima Plata, stesso genere di difficoltà del precedente itinerario, vale a dire 5 ore, per 12km e 850 metri di dislivello. Un poco più semplice l'escursione che da Falzes porta a Laste di Terrarossa, partendo dalla Chiesa di San Valentino, con bellissimi scorci lungo il sentiero che giungono fino alle Dolomiti di Sesto. 
In questo caso 4 ore di cammino, per 8km e 600 metri di dislivello.
 
La proposta del Gourmet Boutiquehotel Tanzer per l'estate è:
 
sommer.estate - 7 notti, dall'11 luglio al 2 agosto 2021
7 notti in mezza pensione Gourmet con colazione e cena servita á la carte (senza buffet), crostate, strudel e torte fatte in casa. Ma pagandone solo 6...
Questa la proposta accattivante di luglio, per passare le giornate facendo passeggiate, ascoltando i consigli della guida. Inoltre, relax nel centro benessere con sauna, idromassaggio e lettini. Incluso anche l'ingresso gratuito in tutti i musei della Provincia di Bolzano (Lumen, museo di Oetzi, Messner Mountain Museen usw.)
A partire da 690,00 euro per persona.


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: