Le Dolomiti da un altro punto di vista: Jeep, rafting, fun bob ed elicottero

Pubblicato il: 13/08/2021
Autore: Redazione GreenCity

Al Bad Moos – Dolomites Spa Resort è possibile vivere divertimento e avventura, grazie a programmi ad hoc che accompagnano gli ospiti durante tutto l’autunno.

La vacanza al Bad Moos – Dolomites Spa Resort di Sesto, in Alto Adige, è prima di tutto relax. Nella tranquilla e incontaminata Val Fiscalina, sotto lo sguardo imponente delle vette dolomitiche, si respira pace e quiete. La vacanza qui è benessere, negli oltre 2.500 mq della Spa Termesana, nei trattamenti benefici e nell’area sauna. È lusso e design nelle nuove suite, comfort e gusto, grazie a servizi sempre eccellenti e a una cucina ricercata e genuina.  
Ma la vacanza al Bad Moos – Dolomites Spa Resort è anche divertimento e avventura, grazie a programmi ad hoc che accompagnano gli ospiti durante tutto l’autunno.

I gioielli delle Dolomiti
Tra i programmi messi a disposizione dal Bad Moos – Dolomites Spa Resort ce n’è uno davvero speciale, che porta a scoprire i gioielli delle montagne altoatesine. Si chiama “Le Dolomiti, la più bella opera architettonica naturale al mondo” da una citazione di Le Corbusier. Guidati dall’esperto Charly, si risale la montagna di Plan de Corones con la funivia per raggiungere la prima tappa: il Lumen. A 2275 m di quota questo museo mette in mostra la storia della fotografia di montagna dagli esordi ad oggi con contributi di fotografi da tutto il mondo.
Dopo la visita ci si dedica un aperitivo esclusivo all’AlpiNN Food Space e Restaurant di Norbert Niederkofler, tre stelle Michelin. Segue la visita al Messner Mountain Musem dedicato all’alpinismo tradizionale. L’edificio progettato da Zaha Hadid è spettacolare, così come la vista mozzafiato sulle montagne. Dopo aver riempito gli occhi di meraviglia, è il momento della visita alla maestosa campana Concordia 2000 al centro di Plan de Corones.
Ogni giorno alle 12, ma anche ogni volta che finisce una guerra, viene abolita la pena di morte in un paese nel mondo o graziato un condannato a morte, la campana suona i suoi rintocchi di pace e convivenza tra i popoli della Terra! Incantati dalla maestosità della natura e dalla capacità e ingegno dell’uomo, il percorso termina scendendo a valle verso Brunico.  

Dolomiti in elicottero
Uno sguardo sulle Dolomiti dall’alto, una prospettiva completamente nuova, un’emozione senza uguali. Sollevarsi lentamente nel cielo, vedere gli oggetti allontanarsi e diventare sempre più piccoli, mentre il paesaggio si allarga davanti ai propri occhi. È l’esperienza indimenticabile che si vive al Bad Moos – Dolomites Spa Resort con il programma “Dolomiti in elicottero”. Sono 3 le versioni disponibili. La prima prevede un volo di 15 minuti sorvolando il Lago di Braies, Prato Piazza, le Tre Cime di Lavaredo, la Marmolada e il Gruppo di Sella, con ritorno attraverso la Valle di Fanes e Plan de Corones.
ALa seconda versione prevede invece un volo di 30 minuti che comprende anche Cortina e la Val Badia; infine 45 minuti per l’esperienza più completa sorvolando anche la Val Gardena, il Sassolungo e Sassopiatto, fino a scorgere il Massiccio dello Scilar, il Gruppo delle Odle e la Plose. Qualunque sia la formula scelta, l’emozione è assicurata! 

Rafting, fun bob e jeep
Gli amanti del brivido trovano dei programmi avventurosi, ma soprattutto divertenti. Uno di questi è il Rafting sul fiume Aurino. Indossati muta e casco, forniti dagli organizzatori, ci si imbarca armati di pagaia sui gommoni e si inizia l’avventura, tra paesaggi suggestivi, momenti rilassanti e passaggi adrenalinici. Tre ore emozionanti, soprattutto quando ci si immergerà nella cascata nascosta nel bel mezzo del bosco. Un’esperienza sportiva nella natura e sempre in completa sicurezza. 
Una piccola vacanza nella vacanza è il programma “Fun bob in Austria” che mette insieme città, divertimento e gusto. Seguendo il tragitto lungo il fiume Drava e le maestose Dolomiti di Lienz, si raggiunge l’Alpine Coaster, le montagne russe alpine tra le più lunghe del mondo. A bordo del Fun Bob, da soli o in coppia, si sfreccia tra curve e dossi per 2,7 km. A questo punto una gita nella vicina Lienz è ideale anche per uno spuntino o un aperitivo all’aperto senza fretta. Una passeggiata lungo il curato centro storico dal fascino mediterraneo, prima della prossima tappa alla Loacker, la famosa casa produttrice di wafer per fare il pieno di dolcezza!Il Bad Moos – Dolomites Spa Resort pensa anche a chi non si sente più così in forma per affrontare avventure su gommoni e montagne russe.
Il programma “In jeep al Monte Piana” infatti permette di arrivare in quota a bordo di comode auto per godersi un’escursione storico-culturale nel cuore delle Dolomiti. Attraverso un percorso spettacolare si raggiunge il Rifugio A. Bosi a 2205 metri s.l.m. e da qui si intraprende “la passeggiata storica” che conduce alle trincee del Museo all’aperto della Prima Guerra Mondiale, accompagnati da aneddoti e racconti sul tema. Infine, tappa sulla sommità del bellissimo Monte Piana per ammirare uno dei panorami più affascinanti delle Dolomiti. L’esperienza dura mezza giornata, la passeggiata facile è adatta a tutti.
Tutti i programmi vanno prenotati con anticipo presso la reception.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Canali Social: