Spa salina e wellness rigenerante all’Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat in Valle Aurina

Pubblicato il: 16/08/2021
Autore: Redazione GreenCity

Da provare la spa salina, dotata di parete di gradazione salina, lettini riscaldati e piscina salina con gioco cromatico, e il rituale per la disintossicazione del corpo. Due proposte che favoriscono la rigenerazione di corpo e mente, attraverso l’effetto curativo del cristallo del sale, il potere disintossicante del miele e dell’olio e l’energia della pietra sardonica.

Wellness e purificazione profonda di corpo e mente all’Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat. Il cinque stelle superiore immerso nella natura incontaminata della Valle Aurina, è il luogo ideale per il benessere e il lusso dei sensi: l’area wellness di 3.000 mq, con spa salina, piscine, mondo saune, giardino spa di 30.000 mq e ampia proposta di trattamenti, accoglie gli ospiti come unità di corpo, mente e spirito, assecondandone le esigenze individuali.
All’interno dell’area wellness, la spa salina consente di godere dell’antico e noto potere curativo del cristallo del sale: la suggestiva parete di gradazione salina (realizzata con pruno selvatico sulla quale fluisce l’acqua salata) favorisce la diffusione nell’aria di piccole particelle di sale, il cui effetto rigenerante per l’apparato respiratorio può essere sperimentato sui lettini caldi disposti di fronte alla parete stessa.
La successiva immersione nella piscina salina a 35°C, con una salinità del 15%, permette al corpo di galleggiare facilmente e rilassarsi in un ambiente caratterizzato da giochi cromatici, musica e panca per massaggi sott’acqua. Un’esperienza sensoriale completa, in cui il sale ha un ruolo fondamentale. Per coloro che vogliono beneficiare degli effetti positivi di questi cristalli, vi è anche il bagno turco salino, con acqua della grotta arricchita con i preziosi sali del Mar Morto.
Tra i trattamenti offerti nella spa Alpin, il rituale per la disintossicazione del corpo è ideale per purificare l’organismo. Il rituale si articola in quattro fasi, nell’arco di 90 minuti. Si inizia con un intenso massaggio a secco di tutto il corpo che stimola la circolazione sanguigna e rimuove le cellule cutanee morte. Questo trattamento esfoliante è la preparazione ideale per il successivo massaggio purificante.
Il massaggio disintossicante con miscela di miele e olio attiva il sistema linfatico e favorisce la rimozione delle tossine, agendo in profondità nei tessuti. Penetrando nei pori e aprendoli, il miele ha un effetto lenitivo e disinfettante, la pelle si presenta morbida e tonica, il corpo risulta rivitalizzato e l’intero organismo rafforzato. Dopo il massaggio viene eseguito un lavaggio salino per pulire in profondità la pelle. Il risultato è una pelle rinfrescata e rassodata. Infine, ci si può godere un po’ di relax con l’energia della pietra sardonica, che stimola il metabolismo cellulare, il sistema immunitario e tutti gli organi di senso.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Canali Social: