Wormy: la compostiera per casa nata dal riciclo dei cassoni PEHD

Pubblicato il: 05/10/2021
Autore: Redazione GreenCity

Grazie alla lombricoltura, la compostiera WORMY riesce a trasformare i rifiuti organici in humus.

Realizzato dallo studio MM Design per Palbox, Wormy è un perfetto esempio di economia circolare. Un progetto di design legato alla raccolta e rigranulazione di cassoni per lo stoccaggio della frutta che si concretizza in un nuovo contenitore per il compostaggio dell'umido basato su un sistema modulare adattabile a varie situazioni d'uso.
Grazie alla lombricoltura, la compostiera WORMY riesce a trasformare i rifiuti organici in humus, un prodotto altamente fertilizzante perfetto per la coltivazione di piante, verdure e legumi sul proprio terrazzo. Un prodotto che intercetta perfettamente le ultime tendenze dell'abitare e che rende ancora più semplice e sostenibile lo smaltimento del rifiuto e la coltivazione in casa.
Wormy è stata progettata modularmente in modo tale che sia possibile scegliere il numero di moduli (cassetti) da utilizzare in funzione della quantità di rifiuto biologico prodotto. Palbox, azienda italiana leader nella produzione di contenitori per lo stoccaggio di prodotti ortofrutticoli realizzati in PEHD, ha voluto fortemente sviluppare questo progetto, testimoniando la sua sensibilità verso il tema del riciclo e della salvaguardia dell'ambiente.
Il concept WORMY verrà prodotto e commercializzato attraverso il brand SmartPlast, creato appositamente da Palbox per dare vita a prodotti rivoluzionari, sia per le loro funzionalità, sia per il loro impatto sull'ambiente e sulla vita delle persone.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: