Green e solidale, il Natale di Trento

Pubblicato il: 16/12/2021
Autore: Redazione GreenCity

Il Mercatino di Natale di Trento strizza l’occhio all’ambiente anche attraverso l’utilizzo di energia elettrica interamente prodotta da fonte rinnovabile.

Il Mercatino di Natale di Trento da anni ha messo in campo scelte concrete a favore del rispetto della natura e della sostenibilità. Ogni anno il suo impegno si rinnova con ulteriori passi che lo rendono sempre più green.L’appuntamento con il Natale a Trento diventa anche un’occasione per la solidarietà e per visitare la città, usufruendo dei pacchetti vantaggiosi realizzati ad hoc.  
Anche in questa edizione del Mercatino di Natale di Trento sono numerose le iniziative a favore del territorio, a cominciare proprio dalla valorizzazione dei prodotti a km0, criterio di selezione per le casette del Mercatino, sia per quanto riguarda i prodotti dell’artigianato locale, sia per le specialità enogastronomiche. In questo modo l’appuntamento con il Natale diventa l’occasione per far conoscere le piccole e grandi realtà locali e regionali e far apprezzare le eccellenze del territorio. Altra attenzione per l’ambiente è quella legata all’energia pulita.
Il Mercatino di Natale di Trento strizza l’occhio all’ambiente anche attraverso l’utilizzo di energia elettrica interamente prodotta da fonte rinnovabile. Dolomiti Energia fornisce in tutta Italia energia prodotta dalle centrali idroelettriche del Gruppo sulle Dolomiti e offre energia pulita al 100%, con origine garantita dal Gestore dei Servizi Energetici.
L’efficienza energetica si accompagna alla raccolta differenziata e all’utilizzo di stoviglie dotate del marchio C.I.C per ridurre al minimo il rifiuto residuo non riciclabile. Anche quest’anno, inoltre, shopper e brochure del Mercatino di Natale sono realizzate in carta eco-certificata (a marchio FCI) a basso impatto ambientale.
L’attenzione verso l’ambiente si traduce anche in mobilità sostenibile, valorizzando ad esempio l’uso del treno e del trasporto pubblico locale. I collegamenti ferroviari diretti da Monaco di Baviera, Bolzano, Verona, Venezia, Roma e Napoli sono infatti numerosi ed assicurano un viaggio comodo e veloce, mentre autobus e navette permettono di visitare agevolmente anche le zone più periferiche.Infine per muoversi da una piazza all’altra, durante il Mercatino di Natale, si può utilizzare anche il simpatico trenino del Natale con numerose fermate dislocate negli angoli più suggestivi della città.
Il Mercatino di Natale di Trento si sviluppa sulle due piazze storiche della città: Piazza Fiera e Piazza Cesare Battisti, fino al 9 gennaio 2022. È aperto da domenica a giovedì dalle 10.00 alle 19.30; venerdì e sabato dalle 10.00 alle 20.30. Sabato 18 dicembre e venerdì 31 dicembre 2021 dalle 10 alle 22. Chiuso il giorno di Natale. L’ingresso è gratuito.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: