Un’estate ricca di eventi per i Giardini di Castel Trauttmansdorff

Pubblicato il: 19/04/2022
Autore: Redazione GreenCity

Tornano gli attesi Trauttmansdorff di sera, Picnic al Laghetto delle Ninfee e World Music Festival.

Nella stagione 2022 i Giardini di Castel Trauttmansdorff, oltre ad offrire ai visitatori l’opportunità di “Regalarsi del tempo” e di “stare bene”, con percorsi e workshop ideati appositamente per il tema dell’anno, che individua il giardino come luogo di benessere, ha in serbo un’estate ricca di eventi.
Tornano, infatti, gli appuntamenti consolidati, che in periodo di pandemia hanno subito delle interruzioni o delle restrizioni: Picnic al Laghetto delle Ninfee, Trauttmansdorff di Sera e World Music Festival.
Il Picnic al Laghetto delle Ninfee avrà luogo venerdì 1° e 29 luglio e il 5 agosto, dalle 18 alle 23. Nella suggestiva cornice dell’anfiteatro naturale dei Giardini, sulle sponde del Laghetto delle Ninfee, sotto le palme e il cielo stellato, si potrà gustare un cestino di prelibatezze. Lo scenario mozzafiato, le tiepide serate estive e la musica dal vivo renderanno questo picnic nel verde un momento indimenticabile.
Il costo del cestino per 2 persone è di 40 € + deposito cauzionale ed è possibile prenotarlo sul sito www.trauttmansdorff.it o chiamando lo 0473/255600. Dalle 18 il Biglietto Sera d’Estate costa 8,50 €. In caso di maltempo l’evento non avrà luogo.
Trauttmansdorff di Sera è l’appuntamento fisso di tutti i venerdì di giugno, luglio e agosto, dalle 18 alle 23. Visitare i Giardini alla fine della giornata (con biglietto ridotto Sera d’Estate a 8,50 €), quando la luce lascia spazio ai profumi sprigionati dai fiori e alla frescura, è un’esperienza unica e un ottimo inizio del fine settimana. Un Aperitivo Lungo con musica dal vivo al Cafè delle Palme, una passeggiata sulle sponde del Laghetto delle Ninfee, o visite guidate serali per trascorrere piacevoli momenti in un contesto davvero particolare.
Il World Music Festival con i suoi concerti di artisti internazionali è stato l’evento dei Giardini più penalizzato per la pandemia, ma torna nel 2022 con 5 serate entusiasmanti tra giugno, luglio e agosto. Il programma prevede anche l’esibizione di Shaggy (14 luglio ore 21, costo 46 €), il musicista giamaicano che si è fatto conoscere in tutto il mondo con il suo celebre singolo “Boombastic” e che ha vinto due Grammy. Gli altri artisti che si esibiranno per il World Music Festival ai Giardini di Castel Trauttmansdorff saranno Gert Steinbäcker & Band (23.06), Passenger (19.07), Ecos de Siboney(10.08) e l’Orchestra Haydn (25.08).
Importante appuntamento di fine estate è la Giornata delle porte aperte per persone con disabilità, in cooperazione con la Federazione altoatesina per il Sociale e la Sanità. Il 4 settembre, infatti, dalle 9 alle 19 i visitatori con disabilità potranno entrare ai Giardini gratuitamente insieme ai propri accompagnatori, per ammirarne lo splendore senza barriere architettoniche.
Da segnalare, anche se è un evento di primavera e non estivo, il “Fascination of Plants Day” di domenica 22 maggio dalle 10 alle 17. Parte di una campagna mondiale di sensibilizzazione con l’obiettivo di avvicinare il maggior numero di persone all’affascinante mondo delle piante, questa giornata celebra l’importanza delle piante per il nostro pianeta, da cui possiamo trarre nutrimento, realizzare tessuti per vestirci e produrre medicinali. Il “Fascination of Plants Day” ai Giardini di Castel Trauttmansdorff offrirà un ricco programma per grandi e piccoli, che saranno invitati a vedere, sentire, odorare e toccare con mano le piante per “viverle” direttamente.



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: