Accorgimenti ecologici per un soggiorno a tutta natura a Santa Margherita Ligure (GE)

Pubblicato il: 25/11/2022
Autore: Redazione GreenCity

All’interno di Villa Gelsomino si utilizza soltanto energia elettrica verde, fornita da RePower, e allo stesso tempo si piantano alberi per compensare le emissioni dovute all’energia per cucinare e scaldare l’acqua.

Una villa di famiglia che diventa una dimora di lusso aperta agli ospiti, e che mette in atto una serie di accorgimenti green per la tutela dell’ambiente: è Villa Gelsomino di Santa Margherita Ligure (GE). Del resto, ci troviamo praticamente all’’interno del Parco Naturale Regionale di Portofino, cui fa da sfondo l’Area Marina Protetta del golfo omonimo, e il prezioso ecosistema di questo assoluto paradiso è un tesoro di proprietà di tutti. La sensibilità ecologica riveste una grande importanza a Villa Gelsomino, e grazie a cambiamenti nei comportamenti quotidiani si può arrivare a fare la differenza.
All’interno di Villa Gelsomino si utilizza soltanto energia elettrica verde, fornita da RePower, e allo stesso tempo si piantano alberi per compensare le emissioni dovute all’energia per cucinare e scaldare l’acqua, grazie al progetto Treedom, che ha messo a dimora oltre due milioni di alberi in tutto il mondo.
Speciali accorgimenti sono dedicati anche al progetto Plastic Free Certification Standard, riconoscimento ottenuto per l’obiettivo di eliminare la plastica monouso a favore di alternative ecologiche, come erogatori di acqua microfiltrata al posto delle bottigliette.Inoltre gli ospiti possono tranquillamente lasciare la propria auto all’interno del cortile di Villa Gelsomino per l’intera durata del proprio soggiorno e spostarsi lungo la costa e il bellissimo entroterra con i due scooter elettrici e le due bici e-cycle messi a disposizione. Da Santa Margherita a Camogli e Recco, oppure da Rapallo a Paraggi e Portofino, vi sono anche spettacolari sentieri da percorrere a piedi. All’interno della struttura è presente anche una postazione gratuita di ricarica elettrica per l’auto, fornita da ENEL-X.
Grande attenzione è riservata anche ai prodotti che vengono serviti: le verdure vengono coltivate all’interno dell’orto biologico, le marmellate per la prima colazione vengono preparate in Villa, con frutta acquistata da contadini locali e il miele proviene esclusivamente da un alveare situato a Chiappa, nel parco regionale dell’Antola. E, naturalmente – è il caso di dirlo! – anche gli amici a 4 zampe sono i benvenuti a Villa Gelsomino: con un piccolo supplemento gli ospiti possono portare con sé il proprio gatto e il proprio cane, coccolati con affetto e biscotti da tutto il team di Villa Gelsomino.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Canali Social: