Barceló Hotel Group guarda al futuro credendo nel turismo sostenibilie

Pubblicato il: 28/11/2022
Autore: Redazione GreenCity

Barceló Hotel Group, la divisione alberghiera del Gruppo Barceló, è la seconda catena alberghiera in Spagna e una delle 30 più grandi al mondo per numero di camere, ed è stata riconosciuta come "Migliore società di gestione al mondo" nell'ultima edizione dei World Travel Awards, considerati gli Oscar del turismo.

Viaggiare in modo responsabile è divenuto un requisito fondamentale per molti di noi.
Barceló Hotel Group, una delle 30 più grandi catene alberghiere al mondo per numero di camere (circa 60.000), con più di 270 hotel di città e vacanza a 4 e 5 stelle, distribuiti in 24 Paesi, è impegnata nel ridurre l'impronta di carbonio e sviluppa diversi progetti per un turismo più consapevole e sostenibile.
La strategia globale di sostenibilità che il gruppo Barceló adotta da oltre vent’anni si chiama Barceló Responsible: ovvero, promuovere misure trasversali con un impatto positivo non solo sull'ambiente ma anche sulla società e sull'economia locale. La strategia è allineata agli obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) delle Nazioni Unite, adottati nell'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, e funge da guida nella promozione di misure che contribuiscano a garantire gli impegni nelle diverse aree di attività e a rafforzare i valori che definiscono la compagnia alberghiera: flessibilità, responsabilità, servizio e ospitalità.
Barceló Hotel Group promuove lo sviluppo di servizi con una chiara vocazione responsabile e, per questo motivo, il 37% dei suoi hotel è già situato in aree di tutela e conservazione della biodiversità.
Inoltre, nell'ambito del progetto di gestione energetica del Gruppo, sono state attuate diverse misure di risparmio nei consumi per ottimizzare i costi, combattere il cambiamento climatico e dimostrare che la crescita economica e di attività sono compatibili con il rispetto dell'ambiente.
Come testimonianza dell’impegno del Gruppo Barceló per la sostenibilità, alla catena è stato conferito il riconoscimento ai Re Think Hotel Awards, nella categoria TSMedia per l’eccezionale contributo rivolto a un cambiamento di modello alberghiero che fornisca soluzioni basate su criteri di sostenibilità.
3747fdf6c57e593aa7c696f7e921750bff1c80a3774a857d95136eebbce29d9c
All’interno del Gruppo i migliori esempi di strutture attente alla sostenibilità sono Barceló La Bobadilla, Barceló Conil Playa e Barceló Tenerife.
La Bobadillaa Royal Hideaway Hotel,  nella Loja, nel cuore dell'Andalusia, una delle strutture più belle e affascinanti della catena, è un hotel attento al rispetto della natura circostante e adotta misure esemplari riguardanti la gestione dei rifiuti e dell’acqua, le emissioni di gas serra, la conservazione dell’ecosistema e l’efficienza dell’energia. Parte di essa, infatti, proviene dai noccioli di oliva, rielaborati nella propria centrale a biomasse.
Barceló Conil Playa, si trova nell'insenatura di Fuente del Gallo a Cadice in Spagna, ed è impegnato nell’offrire una vacanza consapevole: gli ospiti, infatti, possono scegliere e acquistare frutta e verdura locale nell’angolo a KM 0, il Conscious Truck, luogo per eccellenza dove vivere un'esperienza all'insegna del cibo fresco di prima qualità. Attraverso prodotti freschi di stagione, questo angolo a KM 0 contribuisce al concetto di slow food e di alimentazione consapevole, senza dover rinunciare al piacere del gusto.
Infine, Barceló Tenerife, nell’omonima isola, progettato e costruito per integrarsi nel paesaggio, è riuscito a ridurre il suo impatto ambientale e a rispettare il territorio che lo circonda. Il resort si impegna a mantenere intatta la Riserva Ambientale di San Blas, raggiungendo così l’obiettivo di offrire un turismo più verde mettendo in contatto gli ospiti con la natura e la storia dell'isola. L'hotel ha anche ottenuto un certificato, rilasciato da Biosphere, per i suoi sforzi nel rispettare i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030.


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: