Da gennaio tutti in forma con le attività di Merano Slow E.motion e di Merano Vitae

Pubblicato il: 23/12/2022
Autore: Redazione GreenCity

Merano Slow E.Motion e Merano Vitae sono due contenitori di iniziative che prevedono diverse attività invernali che valorizzano tradizioni, movimento nella natura e cultura.

Nei mesi di gennaio e febbraio la città di Merano vive il suo momento più tranquillo ed è proprio questa l’occasione giusta per visitarla, soprattutto per chi ama fare attività all’aria aperta ed è alla ricerca del proprio equilibrio psicofisico.
Merano è oggi conosciuta come “Città del benessere”, inteso come "stare bene", ovvero, come stato della persona che coinvolge il fisico, la sfera psicologica, quella spirituale e quella emotiva, per questo offre proposte che valorizzino questi argomenti.
Merano Vitae è una vera e propria filosofia di vita che comprende una serie di momenti accessibili a tutti, ospiti e cittadini, per dedicare tempo a sé stessi.
Merano Slow E.Motion è, invece, un ricco contenitore di attività organizzate nel periodo invernale e promosse dall’Azienda di Soggiorno di Merano.

Una delle novità più rilevanti sarà il "Winterbaden", in programma il 28.1, 18.2, 11.3, sempre alle ore 11.00. I Bagni invernali si effettuano con temperature dell'acqua che si avvicinano ai 0° C e i partecipanti sono soliti praticare un buco sufficientemente grosso nel ghiaccio, in modo da poter infilare il corpo ed immergersi, per poi risalire dall’acqua attraverso scalette o strutture di supporto.
A Merano questa pratica sarà possibile nel fiume Passirio, dove un istruttore qualificato aiuterà i partecipanti in questa esperienza unica.

Un’altra novità sarà rappresentata dalla presenza di lanterne giganti che saranno allestite, a partire da metà gennaio e fino alla fine di febbraio, in alcuni punti della città e che sfrutteranno l'energia solare, reinterpretando in chiave moderna un’antica usanza. Inoltre, per cinque giovedì, dal 26 gennaio al 23 febbraio, sarà possibile gustare, in alcuni locali selezionati della città, una cena a lume di lanterna e uno Speck aperitivo con lo spumante Alto Adige Brut Riserva DOC 36 della Cantina Merano.
Le cene a lume di lanterna si svolgeranno presso il ristorante / Trattoria Flora e presso Villa Heidelberg, mentre, l'aperitivo al Bar Liberty's (dal 2 febbraio) e nella City Vinothek.

Molte saranno anche le offerte per gli sportivi, tra cui il pacchetto combinato tra Terme di Merano e l’area sciistica ed escursionistica di Merano 2000, sull’omonimo altopiano soleggiato, dove è possibile vivere la montagna e la natura, spostandosi con una rapida funivia in soli 10 minuti dalla città. Le ampie e poco affollate piste permettono piacevoli discese con gli sci, mentre, le famiglie e gli amanti della neve qui trovano avvincenti itinerari per escursioni con le ciaspole o salite di scialpinismo. La pista di sci di fondo e quella da slittino sono ideali anche per chi è alle prime esperienze. Info su www.merano2000.com.
 
Tornando in città, altra interessante proposta saranno i workshop gratuiti di yoga di Merano Vitae. A partire dal 17 febbraio fino al 17 marzo, infatti, ogni venerdì dalle 13 alle 14 in Piazza Terme sarà possibile ricaricarsi di energia e ritrovare l’equilibrio interiore con esercizi di yoga, seguendo il programma Baciati dal sole.
Sempre alle Terme sono anche previste delle serate speciali, denominate Special Nights, per gli amanti del relax e del rigenerante riposo: https://www.termemerano.it/it/highlighteventi/special-nights.



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Canali Social: