"Fungolandia", l'evento in Valle Brembana con protagonisti i funghi

Pubblicato il: 11/08/2023
Autore: Redazione GreenCity
Non solo escursioni alla scoperta del mondo dei funghi e una grande mostra micologica, ma anche esperienze musicali in quota e degustazioni, laboratori didattici e di cucina, spettacoli e passeggiate culturali.
Si stima che ne esistano circa 1 milione di specie al mondo, hanno un cappello e, in alcuni casi, possono essere velenosi, quindi è bene conoscerli per saperli apprezzare. Proprio al fine di valorizzare i funghi, preziosi prodotti del sottobosco, approfondirne le nozioni principali, e presentare un territorio ricco di bellezze naturalistiche, torna con la sua 18° edizione la rassegna “Fungolandia” di Altobrembo: da sabato 2 a domenica 10 settembre, in programma nove giorni di iniziative per grandi e piccini immerse nella natura e nei borghi storici dell’Alta Valle Brembana
Il fitto calendario di eventi pensato per far scoprire sapori, flora e tradizioni del territorio a partecipanti di tutte le età prevede escursioni quotidiane “Alla scoperta del mondo dei funghi” e l’allestimento della mostra micologica “I funghi della Valle Brembana”, oltre a svariate proposte ogni giorno diverse. Si comincia sabato 2 settembre a Olmo al Brembo con l’inaugurazione della mostra e attività per famiglie, il concerto in quota “Sinfonie del tramonto” e lo “Spettacolo del fuoco”.
Animano la seconda giornata, domenica 3 settembre, l’“Ape-ritivo” presso l’azienda agricola La Contea, l’attività didattica “Gli uccelli del nostro territorio” organizzata in collaborazione con il Parco delle Orobie Bergamasche, il laboratorio di cucina “Cuciniamo i funghi”, l’esperienza di “Forest Therapy” per riscoprire sé stessi nel bosco e l’attività “Mugnaio per un giorno”. Aprono la settimana, lunedì 4 settembre, la passeggiata alla scoperta de “Le architetture dell’Alta Valle Brembana” e la proiezione cinematografica serale sotto l’antica via porticata di Averara.
In programma per martedì 5 settembre letture di fiabe e racconti nel bosco e una serata dedicata a “I suoni della natura”. Giro di boa, mercoledì 6 settembre, con l’iniziativa culturale “Porte aperte sull’arte” a Ornica e l’“Happy Fungo”, aperitivo sotto la via porticata ad Averara. 
Giovedì 7 settembre, giornata a Cantedoldo con la passeggiata e la partecipazione alla mungitura prima, e la cena al rifugio Cantedoldo e rientro in notturna poi. A inaugurare il weekend, venerdì 8 settembre, la passeggiata culturale con “Le terre dei Baschenis” e lo “Spettacolo del fuoco”. 
Sabato 9 settembre si parte con l’“Escursione geologica” a Piazzatorre a cura della geologa Stefania Cabassi, si prosegue nel pomeriggio a Olmo al Brembo con il “Mercatino nel centro storico” e con il duplice appuntamento serale con gli spettacoli teatrale e piro-musicale
Domenica 10 settembre, chiudono Fungolandia il concerto “Sinfonie dell’alba” ai Piani dell’Avaro, seguito dalla colazione in rifugio, l’escursione con corso base di fotografia con accompagnatore professionista, attività, laboratori, spettacoli, premiazione dei concorsi chiusura ufficiale della rassegna
Per consultare il programma completo di orari ed eventuali costi di partecipazione si rimanda al sito www.fungolandia.it. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il +39 348 1842781 o info@altobrembo.it.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: