Copernicus: polvere sahariana in arrivo in Europa

Pubblicato il: 17/03/2022
Autore: Redazione GreenCity

CAMS monitora tutte le fasi del trasporto della polvere proveniente dal deserto del Sahara su base annuale, così come il trasporto annuale di polvere proveniente da differenti regioni di provenienza nel deserto sin dall'inizio dell'anno.

Le previsioni di aerosol di Copernicus Atmosphere Monitoring Service evidenziano una notevole quantità di polvere sahariana che si sposterà in direzione nord attraversando l'Europa nei prossimi giorni. CAMS continua a monitorare il trasporto della polvere sahariana facendo seguito alle recenti previsioni che evidenziano valori più elevati sull'Europa occidentale tra il 15 e il 17 marzo 2022. Le previsioni di CAMS segnalano anche una qualità dell'aria degradata in ampie zone della Spagna, del Portogallo e della Francia correlata al trasporto della polvere sahariana.
La qualità dell'aria è di fondamentale importanza per la salute umana, poiché alte concentrazioni di polvere possono avere un impatto sulla salute dei sistemi respiratori di tutti gli abitanti delle regioni colpite. Ciò si unisce all'inquinamento atmosferico da particolato prodotto da fonti locali.
Mark Parrington, Senior Scientist di ECMWF Copernicus Atmosphere Monitoring Service, ha commentato: “In CAMS impieghiamo osservazioni satellitari e in loco per le nostre previsioni sulla qualità dell'aria in modo da poter fornire una fonte continuativa e affidabile di informazioni per il monitoraggio di eventi di inquinamento atmosferico come questo. Episodi di trasporto a lungo raggio come questo si verificano quasi tutti gli anni e gli impatti dell'episodio in corso sono decisamente notevoli. Mentre la polvere influenzerà la qualità dell'aria in zone dell'Europa sud-occidentale, gli impatti su larga scala risulteranno in cieli nebbiosi o in qualche deposizione superficiale".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Ambiente

Tag:

Canali Social: