Ricarica ultra-rapida per veicoli elettrici all’aeroporto di Fiumicino

Pubblicato il: 14/06/2022
Autore: Redazione GreenCity

Le stazioni di ricarica saranno a disposizione dei clienti dell’aeroporto e del pubblico 24/7, fruibili da tutti i veicoli elettrici e compatibili con ogni standard di ricarica e provider di servizi per la mobilità elettrica.

Atlante, società del Gruppo NHOA (NHOA.PA, già Engie EPS) dedicata all’infrastruttura di ricarica rapida e ultra-rapida per veicoli elettrici, si è aggiudicata la gara di Aeroporti di Roma (“ADR”), società del Gruppo Atlantia che gestisce e sviluppa gli aeroporti di Roma Fiumicino e Ciampino, per l’elettrificazione del principale scalo nazionale.
Atlante realizzerà all’interno dell’Aeroporto Internazionale di Roma Fiumicino stazioni di ricarica alimentate al 100% da fonti rinnovabili: un minimo di 8 punti di ricarica ultra-rapida saranno infatti dislocati tra i parcheggi alle partenze, agli arrivi e quelli riservati al noleggio con conducente, con l’obiettivo di offrire ai viaggiatori di tutto il mondo un’esperienza di mobilità elettrica intuitiva e, soprattutto, ultra-rapida.
Sono fiero di poter annoverare tra i recenti successi di Atlante anche un sito del prestigio dell’Aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino. Con la nostra tecnologia contribuiremo al piano di sostenibilità di ADR e offriremo un servizio prezioso per tutti i viaggiatori e gli utenti dell’aeroporto, costruendo un ecosistema di mobilità che abiliti la ricarica di ogni veicolo elettrico in pochi minuti”, ha dichiarato Stefano TerranovaCEO di Atlante.
Le stazioni di ricarica saranno a disposizione dei clienti dell’aeroporto e del pubblico 24/7, fruibili da tutti i veicoli elettrici e compatibili con ogni standard di ricarica e provider di servizi per la mobilità elettrica.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: