TIER punta ancora sul territorio parmense con una flotta di 150 e-bikes

Pubblicato il: 22/08/2022
Autore: Redazione GreenCity

La flotta di 150 bici elettriche TIER amplia la gamma di servizi presenti a Parma. Dopo Roma, Milano e Ostia, Parma è la quarta città in Italia a godere delle nuove biciclette TIER.

 TIER amplia la gamma di servizi in sharing anche a Parma. Dopo Roma, Milano e Ostia, da oggi anche a Parma è disponibile una flotta di 150 biciclette elettriche.
Dopo il successo dei monopattini elettrici TIER a Parma, che ad oggi hanno registrato un bilancio di 90.000 corse e 6.000 utenti, l’azienda tedesca ha deciso di puntare nuovamente sul territorio parmense con una flotta di bici elettriche TIER.
L’offerta di TIER comprende sia monopattini che biciclette elettriche.
Le biciclette elettriche rappresentano un mezzo pratico e sostenibile grazie al quale TIER promuove uno stile di mobilità attivo e sostenibile per gli spostamenti urbani. Le e-bikes infatti, consentono di coprire distanze elevate, fornendo una modalità di trasporto complementare a quella dei monopattini. L’obiettivo è rendere sempre più smart i viaggi all’interno delle città e decongestionare la viabilità.
Implementare il servizio di micromobilità in sharing è fondamentale per portare valore aggiunto al territorio e potenziare la mobilità urbana sostenibile - dichiara Saverio Galardi, General Manager Italia di TIER – Siamo molto soddisfatti che il nostro servizio sia entrato nelle abitudini di mobilità dei cittadini di Parma e di poter ampliare ulteriormente l’offerta a loro disposizione. Nel territorio comunale, TIER è adesso l’unico gestore di servizi in sharing operante in multimodalità: le nuove e-bike a pedalata assistita, che garantiranno spostamenti ancora più veloci e sicuri si aggiungono alla ricca flotta di monopattini già a servizio della comunità locale. Inoltre, abbiamo previsto nuove tariffe agevolate un “welcome bonus” di due corse gratis per i nuovi utenti che vorranno provare il nuovo servizio”.
La pedalata assistita fino a 25 km/h assicura agli utenti sicurezza e velocità per i viaggi urbani. Insieme ai monopattini, TIER ha già messo a disposizione il proprio servizio di bike sharing anche a Milano, Roma e Ostia e prevede di estenderlo anche ad altre città italiane.


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: