Al via in Trentino 360Pass: l'app di mobilità Hitachi Rail

Pubblicato il: 12/12/2022
Autore: Redazione GreenCity
L’app consente di pagare il parcheggio sulle strisce blu e l’acquisto dei titoli di viaggio per la rete di Trentino Trasporti.
Viaggiare in Trentino ora è ancora più semplice! È infatti disponibile, gratuitamente in tutti gli app store, la nuovissima app 360Pass sviluppata da Hitachi Rail per muoversi su tutto il territorio coperto dal servizio di Trentino Trasporti e per pagare la sosta nelle strisce blu della città di Trento.
Si tratta di un’app che consente di acquistare e validare, attraverso il sistema di QR-code, i titoli di viaggio validi per gli autobus e i treni gestiti da Trentino Trasporti.
L’app 360Pass può offrire molteplici informazioni personalizzate sui viaggi con il trasporto pubblico incluse le opzioni multimodali più veloci e più economiche nonché aggiornamenti in tempo reale ed informazioni sull’affollamento dei vari mezzi di trasporto consentendo di scegliere quelli meno affollati.
A Trento, una volta scaricata gratuitamente l’app, basterà registrarsi e ricaricare un borsellino elettronico e/o associare una carta di credito. L’utente potrà così programmare il viaggio e acquistare i ticket previsti che sarà poi necessario validare alla salita su tutti i mezzi – inclusi gli interscambi - inquadrando i QR Code presenti in stazione o a bordo veicoli.
Le prime 250 persone che scaricheranno l’app riceveranno un bonus di benvenuto pari a 5 euro e avranno la possibilità di sperimentare in anteprima il sistema di validazione automatica. L’app, infatti, è dotata di un’innovativa tecnologia che, oltre a permettere di acquistare titoli di viaggio e validarli con le modalità attualmente presenti (QR-Code/NFC o inserimento manuale), consentirà sulla linea Ferroviaria Trento-Malè-Mezzana, la validazione automatica di un titolo di viaggio pre-acquistato, attraverso i sensori BLE.
Non sarà perciò più necessario validare i titoli di viaggio inquadrando un QR-Code in stazione, ma basterà fare click su di un tasto dell’applicazione per avviare il processo automatico di validazione e riporre in tasca o in borsa lo smartphone, viaggiando in libertà.
L’app 360Pass, infatti, può utilizzare anche sensori BLE, installati nelle 38 stazioni della linea ferroviaria Trento-Malè-Mezzana e a bordo treni, al fine di validare i titoli di viaggio, registrare i luoghi e gli orari di salita e discesa dai mezzi dei passeggeri nonché la durata del loro viaggio.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: